Articles

Postfix – Servizi e-mail

In postfix on ottobre 26, 2010 by poyblog Messo il tag:

In questo articolo andremo a ritroso nel tempo per capire che tipo di evoluzione c’è stata nel modo di utilizzare i messaggi elettronici e che tecnologie la hanno accompagnata nel tempo.

Partiamo dal primo sistema creato per scambiarsi messaggi elettronici, ovvero un mainframe atto alla comunicazione ed allo scambio di messaggi fra persone. In questo caso i due interlocutori dovevano essere connessi fisicamente e nello stesso momento tramite due terminali al mainframe per potersi scambiare informazioni elettroniche.

Col tempo nacque la necessità di permettere ai messaggi di rimanere all’interno di un sistema di storage, sia per essere consultati in modo asincrono dai vari utenti che per mantenere alcune informazioni preziose nel sistema.

L’ultima evoluzione in questo campo è stata la capacità di collegare fisicamente fra loro mainframe differenti, in modo tale da permettere a utenti dislocati anche in settori diversi e con terminali allocati a calcolatori differenti di comunicare fra loro.

I sistemi E-mail Unix rispetto ai mainframe appena citati utilizzavano ed utilizzano tuttoggi un approccio molto più modulare, ogni porzione del sistema di scambio messaggi viene gestito da un modulo separato. Di seguito tutti i moduli che costituiscono un mail-server unix:

  • e-mail database
  • MUA (Mail User Agnet) → Interfaccia per l’utente finale
  • MDA (Mail Delivery Agent) → Responsabile della consegna presso l’utente locate del messaggio di posta
  • MTA (Mail Transfert Agent) → E’ il responsabile dell’invio di un messaggio verso un account non locale ma remoto. E’ il modulo su cui si concentra tutto il libro

Per ogni modulo esistono diversi prodotti a livello software nel mondo Unix, eccone alcuni:

Nella ultima parte di questo corposo articolo accennerò ad alcuni dei protocolli più comuni nel mondo e-mail. Tutti questi sistemi verranno approfonditi nei successivi articoli.

Uno dei protocolli più famosi a livello MTA ed ormai un standard de-facto è SMTP Simple Mail Transfer Protocol, sviluppato proprio per spedire messaggi attraverso la rete internet

Di seguito nell’immagine è utile apprezzare come funzione una comunicazione SMTP:


A livello MUA esistono due protocolli che la fanno da padrone:

  • POP3, ovvero Post Office Protocol. In questo caso i messaggi vengono sempre scaricati dalla mailbox remota verso il programma di gestione e-mail locale, portando la cancellazione delle e-mail remote.
  • IMAP, ovvero Interactive Mail Access Protocol. In questo caso i messaggi risiedono sempre sul server remoto, e vengono scaricati solo per la fase di visualizzazione degli stessi
Annunci

Una Risposta to “Postfix – Servizi e-mail”

  1. […] Servizi e-mail : una introduzione al concetto di posta elettronica, partendo dagli albori e fissando subito alcuni concetti e termini fondamentali […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: